Genitori Docenti

Il volto a metà

Per disegnare un volto umano bisogna prima osservarlo. Si inizia dal ritaglio di un’immagine fotografica che divide a metà un viso visto frontalmente. Si prosegue completando la parte mancante attraverso la riproduzione simmetrica di tutti i particolari del volto. Il disegno viene poi completato con ombreggiature realizzate a matita o matita colorata ed incollato su un cartoncino colorato.