Genitori Docenti

Figure generate da linee

Attraverso il semplice accostamento di linee parallele si riesce a dare la sensazione della tridimensionalità. Dopo aver disegnato con la matita il profilo della propria mano, di una bottiglia, di un vaso, o di tre serpenti,  si è tracciato una sequenza di linee parallele con pennarelli di tre o quattro colori differenti in sequenza ripetuta, facendo attenzione all’andamento delle linee che dovevano essere rette sullo sfondo e curve in corrispondenza delle parti della mano. Tale disegno ha dimostrato ai ragazzi che la semplice linea può definire forme e volumi e dare il senso della tridimensionalità.